Scegliete il vostro residence vicino all’Arena di Verona, Residence Viale Venezia vi aspetta

Scoprire Verona nella profondità delle sue opere architettoniche è il modo perfetto per vivere una vacanza artistica originale, e approfittare della vicinanza di un residence all’Arena di Verona, come il Residence Viale Venezia, è una buona idea per dilettarsi nella visita dei monumenti più interessanti della città.

Alla meraviglia delle testimonianze di antiche dominazioni si abbina cosi il comfort ed il piacere di soggiornare in uno degli appartamenti a Verona centro offerti dal Residence Viale Venezia, soluzione ideale per la famiglia che desidera godersi la vacanza nel capoluogo scaligero in totale libertà.

In questi appartamenti in affitto a Verona centro sono a disposizione degli ospiti spazi ampi e luminosi, balconi, camere modernamente arredate e cucina accessoriata con stoviglie e tutto il necessario.
Il cambio della biancheria e la pulizia dei locali garantiscono un’adeguata igiene, mentre tra i servizi più utili si segnalano il collegamento internet wi-fi, il parcheggio ed il garage, la possibilità di ordinare pranzi o cene da asporto.

Il Residence Viale Venezia è posizionato a pochi minuti dal centro di Verona, inoltre rivolgendosi al suo cortese staff è possibile avere indicazioni sui principali punti di interesse della città e sui biglietti per gli eventi più emozionanti, come quelli dell’Arena di Verona.

Questo splendido anfiteatro di impianto romano ospita infatti ogni anno in estate le magnifiche esibizioni della stagione sinfonica, ma non solo. Il Teatro Filarmonico dell’Arena di Verona accoglie rappresentazioni liriche, di balletto e sinfoniche, ed è ormai ufficialmente riconosciuto come il teatro lirico all’aperto più importante del mondo.

Posizionata in Piazza Brà, la maggiore piazza per grandezza del della città, l’Arena di Verona, caratteristica per il colore roseo della sua struttura dovuta alla pietra della Valpolicella, è spesso scelta da artisti di fama internazionale per le proprie performance più originali, infatti le modalità in cui è stata costruita garantisce un’acustica naturale perfetta, in uno spazio capace di ospitare più di 20.000 spettatori.

Quello che un tempo era il palcoscenico di cruenti tornei dove uomini e bestie si sfidavano all’ultimo sangue, risulta oggi una scatola magica in grado di restituire vibranti emozioni musicali, ed un punto dal quale ammirare da una prospettiva originale il panorama cittadino.

Resta aggiornato abbonandoti al feed RSS 2.0. I commenti ed i ping non sono disponibili