Le terme dello Scrajo

Non molto lontano da Sorrento, in prossimità di Vico Equense, si trovano le terme dello Scrajo, un vero e proprio paradiso per tutti coloro che cercano il massimo del relax.
Il centro termale dello Scrajo nasce nel 1895 ad opera di Pietro Scala, anche se le sorgenti sono già note dal tempo di Plinio il Vecchio che ne decantava le proprietà benefiche e salutari, ottime per curare e diverse patologie come dermatiti, artrosi, reumatismi, bronchiti, sinusiti e psoriasi.

La particolarità delle terme dello Scrajo consiste nella particolare combinazione di acque termali, ovvero acqua marina e acqua minerale, che confluiscono in una vasca naturale ricavata nel bel messo della scogliera.
Le terme costituiscono il luogo perfetto in cui rilassarsi, circondati dal verde degli uliveti e dei giardini a picco sul mare.

Il Diana City è un bed & bed Sorrento situato nel cuore pulsante della città, in una posizione strategica per visitare i più bei dintorni della penisola sorrentina, comprese le terme dello Scrajo, facilmente raggiungibili con la Circumvesuviana, che impiega circa dieci minuti, evitando così traffico e code.
Il Diana City è vicinissimo alla stazione della Circumvesuviana, che è anche il terminal degli autobus, e al porto dove partono i traghetti e gli aliscafi per Capri, Ischia, Procida e Napoli.
Per tutto il mese di luglio è possibile prenotare l’offerta estate a Sorrento che include:

  • Soggiorno in camera doppia e connessione internet wi-fi gratuita a 89 euro a notte per coppia

Chi cerca invece un’offerta mezza pensione può optare per la convenientissima offerta Estate a Sorrento in mezza pensione:

  • Soggiorno in camera doppia, connessione internet wi-fi e trattamento di mezza pensione presso il Ristorante Bar Ruccio, un romantico ristorantino in riva al mare a 129 euro a notte per coppia

Un’ottima scusa per visitare la penisola sorrentina e i suoi suggestivi dintorni.

Resta aggiornato abbonandoti al feed RSS 2.0. I commenti ed i ping non sono disponibili