Hotel e Bike Park del Mottolino: l’offerta del Paradiso

Di certo quando si pensa alla Valtellina vengono subito in mente le sue belle montagne, e, conseguentemente, per chi ama la bici, anche tutte quelle discese e salite. Molti probabilmente cercano un’offerta hotel e Mottolino Bike Park a Livigno, per fare una vacanza un po’ relax e un po’ adrenalina pura.

Infatti fin dal 2005 il Bike Park del Mottolino è un punto di riferimento per tutti gli appassionati d’Europa del cosiddetto freeride, ossia una tecnica tutto sommato libera di percorrere in bici le discese, tra salti, capriole, numeri d’alta scuola e grandissimo spettacolo. Ovviamente è bene considerare comunque le proprie capacità, dal momento che si raggiungono velocità elevate, così che può capitare piuttosto di frequente di procurarsi infortuni.

Per questo è bene essere seguiti da un istruttore, per esempio, che vi indica all’interno dei 7 diversi tracciati quali siano i più indicati per voi. Fermo restando che alla fine delle piste, all’interno del Bike Park del Mottolino di Livigno, si trova una bella struttura in gonfiabili perfetta proprio per provare nuove evoluzioni in tutta sicurezza.

Se cercate una bella last minute di hotel in Valtellina per vivere delle belle giornate al Bike Park, l’idea giusta è quella dell’Hotel Paradiso 3 stelle, che trovate in via Freita a poca distanza dal centro di Livigno.

Infatti l’Hotel Paradiso (e con un nome così non potrebbe essere altrimenti) ha stipulato proprio una convenzione con il Bike Park del Mottolino per la quale avete la possibilità di scegliere dei pacchetti hotel comprensivi dei biglietti all inclusive per giornata intera o anche solo mezza giornata, comprensivi di casco, istruttore, bici Specialized (una delle marche più note e apprezzate) ed altro ancora.

Vi fermerete in hotel a Livigno con la formula del pernottamento e della prima colazione (BB) ed avrete poi tutto il tempo di vivere le più intense emozioni del Bike Park. I prezzi, per due giorni, partono da 149 €. Niente male, vero?

Resta aggiornato abbonandoti al feed RSS 2.0. I commenti ed i ping non sono disponibili