Hotel a Rimini Miramare, ecco perché scegliere Hotel Miramare et de la Ville

Una vacanza in hotel a Rimini Miramare è la miglior ricetta per rilassarsi al mare, tra la tranquillità della location e la vicinanza con tante cose da fare nei dintorni: spiaggia, parchi divertimenti, shopping a Riccione, terme, movida romagnola ed altro ancora allieteranno il soggiorno di chi si ferma al Miramare et de la Ville di via Oliveti 93.

Per vivere una vacanza così, il consiglio è quello di accaparrarsi una delle tante offerte dell’hotel a Rimini Miramare e prenotare in anticipo il soggiorno in questo albergo 3 stelle a soli 100 metri dal mare. Non mancano le last minute per i ponti di primavera, le proposte per l’estate e svariati pacchetti in bed and breakfast, mezza pensione o pensione completa da non lasciarsi scappare, visto che il ristorante è apprezzato da tutti i turisti che vogliono assaggiare ricette e piatti romagnoli molto gustosi.

Il Miramare et de la Ville è un hotel per le terme di Rimini consigliatissimo sia per chi vuole aggiungere qualche momento di benessere alle vacanze, sia per chi deve fare delle cure convenzionate con il servizio sanitario nazionale, visto che si trova ad appena 600 metri dall’ingresso dello stabilimento termale.

Per dare maggior tranquillità e relax durante la permanenza a Rimini, il Miramare et de la Ville mette a disposizione dei suoi clienti un’accoglienza familiare e genuina. Qui, anche il momento del risveglio diventa più rilassante, visto che ci si può affacciare dal terrazzino della camera ed assaporare la brezza del mare. Inoltre, chi apprezza la tranquillità della natura apprezzerà sicuramente il giardino pensile con filodiffusione.

Inoltre, per i clienti in cerca di suggerimenti su cosa fare durante le vacanze estive tra Rimini e Riccione, lo staff in albergo è sempre disponibile per indicare la strada per il Beach Village o per Fiabilandia, per consigliare la miglior gelateria dei dintorni o per suggerire le vie dello shopping più apprezzate dai turisti!

Resta aggiornato abbonandoti al feed RSS 2.0. I commenti ed i ping non sono disponibili