Per la fiera dei prodotti senza glutine, fermati all’Hotel Terminal Palace

glutenfree_terminal_pasta_sitoDopo il successo dello scorso anno, torna a Rimini Fiera il Salone Internazionale del mercato e dei prodotti senza glutine. Tra sabato 19 e martedì 22 novembre, produttori, esercenti e distributori si ritroveranno con associazioni di categoria, consumatori e media nell’unico evento internazionale certificato ad esporre i prodotti gluten free ma anche a discutere e analizzare un’intolleranza alimentare sempre più diffusa.

Sarebbe quindi il caso di approfittare di Offerte per Gluten Free Expo 2016. L’importanza della manifestazione s’inserisce infatti in un quadro medico in evoluzione, stimolato da statistiche incalzanti. Sul blog di Gluten Free Expo, oltre a molte sfiziose ricette dedicate ai più golosi, si leggono dati e aggiornamenti che fanno riflettere: a fronte di tecniche diagnostiche perfezionate, si stima che sia intollerante o a rischio di sviluppare l’intolleranza ben il 50% della popolazione australiana e il 30% di quella statunitense.

Questa grande sfida per la medicina si rivela dunque una grande occasione di business. Il mercato è in nettissima crescita, complice anche la nuova sensibilità comune per il cibo di qualità. I consumatori sono sempre più attenti al loro stile di vita alimentare, ma con un occhio di riguardo ai prezzi, tendenzialmente medio-alti. Perciò, è assolutamente il caso di partecipare a questo evento, patrocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico, dalla Regione Emilia Romagna, dalla Provincia e dalla Camera di Commercio di Rimini.

Per farlo in piena comodità, non limitatevi a scegliere un albergo vicino alla Fiera. Pensate a un hotel con piscina riscaldata a Rimini. Il Terminal Palace & Spa Hotel, ad esempio, ha un’area benessere e una piscina riscaldata coperta con angolo idromassaggio, perfette per rilassarsi tra una sessione di lavoro e l’altra. Inoltre è sulla spiaggia e vi permette godervi la vista e la passeggiata, per ritrovare il respiro del mare anche in autunno.

Resta aggiornato abbonandoti al feed RSS 2.0. I commenti ed i ping non sono disponibili